Valuta - Corona danese

Valuta  >  Corona danese

Corona danese

kr
La corona danese (in danese krone) è la valuta ufficiale utilizzata in Danimarca, Isole Fær Øer e Groenlandia; è stata istituita il 1º gennaio 1875.

La forma plurale è kroner e una krone è divisa in 100 øre, il cui nome è derivato dalla parola latina aureus. Il codice ISO 4217 è DKK.

La valuta è legata all'euro dagli accordi europei di cambio; un referendum sull'adozione dell'euro del 2000 è stato respinto con il 53,2% dei voti contrari.

L'introduzione della corona come valuta legale in Danimarca nel 1873, fu un risultato dell'Unione monetaria scandinava che durò fino alla prima guerra mondiale. Gli aderenti all'unione monetaria erano gli stati scandinavi di Svezia e Danimarca, cui si aggiunse la Norvegia due anni dopo.

Il nome della valuta era krone in danese e norvegese, e krona in svedese. Dopo la dissoluzione dell'unione monetaria tutti e tre gli stati decisero di mantenere invariato il nome delle rispettive valute, che però adesso sono indipendenti.

La Danimarca non ha introdotto l'euro a seguito del referendum del 2000, ma la corona danese è legata all'euro tramite gli accordi europei di cambio. La Danimarca confina con uno Stato membro dell'eurozona (la Germania) ed uno Stato teoricamente obbligato ad aderirvi in futuro (la Svezia).

Le Isole Fær Øer usano una versione localizzata della valuta (la Corona delle Fær Øer), non indipendente dalla corona danese e con essa cambiata alla pari; si differenzia da quest'ultima per i disegni sulle banconote, diversi da quelli usati in Danimarca ed usati per la prima volta negli anni '50 del 1900, rinnovati prima venti anni dopo e poi trenta anni dopo il primo rinnovo, mentre le monete sono uguali.

La Groenlandia ha adottato una legge sulle banconote nel 2006, entrata in vigore il 1º gennaio dell'anno successivo, con lo scopo di introdurre delle banconote separate, ma nell'autunno del 2010 il nuovo governo groenlandese ha abbandonato il progetto e la Danmarks Nationalbank ha cessato di produrre le banconote separate, portando di nuovo l'isola all'uso integrale della corona danese.

Storicamente, la Groenlandia ha avuto banconote separate dal 1803 al 1968 e monete separate dal 1926 al 1964.

Paese (area geografica)

Danimarca

La Danimarca (danese: Danmark) è uno Stato membro dell'Unione europea e lo Stato più piccolo e più meridionale della Scandinavia, anche se non appartenente alla penisola scandinava. È membro del Regno di Danimarca (Danmarks Rige) che possiede anche le Isole Fær Øer e la Groenlandia. La capitale è Copenaghen. Al 1º gennaio 2016 la popolazione della Danimarca è risultata essere pari a 5.707.251 abitanti.

Si trova a nord della Germania, stretto del Falster, a sud-ovest della Svezia e a sud della Norvegia, affacciandosi sia sul mar Baltico sia sul Mare del Nord. Il paese è composto da un'ampia penisola, lo Jutland, che confina a sud con la Germania, a cui si aggiungono un considerevole numero di isole, tra le quali Selandia, Fionia, Falster, Lolland, Vendsyssel-Thy e Bornholm oltre circa a 400 isolette minori a cui talvolta ci si riferisce come all'arcipelago danese. Storicamente la Danimarca ha da sempre controllato l'accesso al Mar Baltico e queste acque sono conosciute anche, infatti, come gli Stretti danesi.

Isole Fær Øer

Le isole Fær Øer (faroese: Føroyar, danese: Færøerne) sono un arcipelago subartico formato da 18 isole, situato al largo delle coste settentrionali dell'Europa, tra il Mare di Norvegia e il nord dell'Oceano Atlantico, a metà strada tra l'Islanda e la Norvegia.

Le isole sono una Nazione costitutiva del Regno di Danimarca e del Folketing, ovvero il Parlamento danese, che comprende anche Danimarca e Groenlandia. Hanno ottenuto l'autonomia nel 1948 e nel corso degli anni hanno acquisito il controllo su quasi tutte le questioni di politica interna, ma non la difesa e gli affari esteri. Con l'eccezione di una piccola forza di polizia e guardia costiera, non hanno una forza militare organizzata, che rimane responsabilità della Danimarca.

Groenlandia

La Groenlandia (in groenlandese: Kalaallit Nunaat, Terra degli uomini; in danese Grønland, Terra verde) è un'isola collocata nell'estremo nord dell'oceano Atlantico tra il Canada a sud-ovest, l'Islanda a sud-est, l'Artide e il Mar Glaciale Artico a nord. Geograficamente parlando, appartiene al continente americano, mentre, dal punto di vista politico, costituisce una nazione in seno al Regno di Danimarca.

La Groenlandia è l'isola più vasta del pianeta (l'Australia, circa tre volte più estesa, è classificata di solito come "massa continentale" anziché come isola ) e al contempo, con circa 0,03 ab/km², lo stato meno densamente popolato.

Linguaggio

Danish krone (English)  Corona danese (Italiano)  Deense kroon (Nederlands)  Couronne danoise (Français)  Dänische Krone (Deutsch)  Coroa dinamarquesa (Português)  Датская крона (Русский)  Corona danesa (Español)  Korona duńska (Polski)  丹麥克朗 (中文)  Dansk krona (Svenska)  Coroană daneză (Română)  デンマーク・クローネ (日本語)  Данська крона (Українська)  덴마크 크로네 (한국어)  Tanskan kruunu (Suomi)  Krona Denmark (Bahasa Indonesia)  Danijos krona (Lietuvių)  Danske kroner (Dansk)  Dánská koruna (Česky)  Danimarka kronu (Türkçe)  Данска круна (Српски / Srpski)  Taani kroon (Eesti)  Dánska koruna (Slovenčina)  Dán korona (Magyar)  Danska kruna (Hrvatski)  โครเนอเดนมาร์ก (ไทย)  Dānijas krona (Latviešu)  Κορόνα Δανίας (Ελληνικά)  Krone Đan Mạch (Tiếng Việt) 
 mapnall@gmail.com