Valuta - Tenge kazako

Valuta  >  Tenge kazako

Tenge kazako

Il tenge (in lingua kazaka: теңге) è la valuta del Kazakistan. È diviso in 100 tiyn (тиын, anche traslitterato come tiyin o tijn). Fu introdotto il 15 novembre del 1993 per sostituire il rublo russo al cambio di 1 tenge = 500 rubli. Il codice ISO 4217 è KZT.

La parola tenge in lingua kazaka e in molte altre lingue turche significa bilancia. L'origine della parola viene dal cinese tengse, che significa bilancia; le lingue turche hanno preso in prestito la parola attraverso il mongolo tenkh(e). Il nome di questa valuta è pertanto simile a quello della lira, della sterlina e del peso; è anche legato alla parola russa che significa denaro (деньги / den'gi), presa in prestito dal turco.

Il Kazakistan fu uno degli ultimi stati della Comunità degli Stati Indipendenti ad introdurre una valuta nazionale. Nel 1991 fu creato un gruppo speciale di disegnatori: Mendybay Alin, Timur Suleymenov, Asimsaly Duzelkhanov e Khayrulla Gabzhalilov. Il 12 novembre 1993 fu emesso un decreto del Presidente del Kazakistan, "Circa l'introduzione di una valuta nazionale nella Repubblica del Kazakistan". Il 15 novembre 1993 il tenge fu messo in circolazione e pertanto il 15 novembre è celebrato come il "Giorno della valuta nazionale della Repubblica del Kazakistan". Nel 1995 fu aperta nel Paese una fabbrica per la stampa dei tenge; il primo stock delle nuove banconote fu stampato nel Regno Unito e le prime monete furono coniate in Germania.

Il 20 marzo 2007, due giorni prima della festa di Navruz, la Banca Nazionale del Kazakistan approvò il simbolo grafico del tenge. È la lettera latina "T" con una barra orizzontale in più.

Paese (area geografica)

Kazakistan

Il Kazakistan (in kazako: Қазақстан, Qazaqstan; in russo: Казахстан, Kazachstan; in italiano anche Kazakhstan, Kazahstan o Kazachstan ; in passato anche Cosacchistan o Cosacchia ), è uno Stato transcontinentale, a cavallo tra Europa ed Asia. La sua capitale è Nursultan.

Ex repubblica dell'Unione Sovietica, confina ad est con la Cina, ad ovest e nord con la Russia e a sud con alcuni paesi dell'Asia centrale, ovvero il Kirghizistan, l'Uzbekistan e il Turkmenistan. Inoltre, ad ovest è delimitato per un tratto dalle coste del mar Caspio. Il Kazakistan è il più grande Stato del mondo non avente accesso al mare, in quanto il Mar Caspio è considerato un lago (dato che non permette l'accesso al commercio marittimo). Uno dei simboli più importanti del paese è la dombra, uno strumento tradizionale simile al liuto.

Linguaggio

Kazakhstani tenge (English)  Tenge kazako (Italiano)  Kazachse tenge (Nederlands)  Tenge kazakh (Français)  Tenge (Deutsch)  Tenge (Português)  Казахстанский тенге (Русский)  Tenge kazajo (Español)  Tenge (Polski)  哈萨克斯坦坚戈 (中文)  Tenge (Svenska)  Tenge (Română)  テンゲ (日本語)  Казахстанський теньге (Українська)  Казахстанско тенге (Български)  카자흐스탄 텡게 (한국어)  Kazakstanin tenge (Suomi)  Tenge Kazakhstan (Bahasa Indonesia)  Kazachstano tengė (Lietuvių)  Tenge (Česky)  Tenge (Türkçe)  Казахстански тенге (Српски / Srpski)  Kazachstanský tenge (Slovenčina)  Kazah tenge (Magyar)  Kazahstanski tenge (Hrvatski)  Tenge (Latviešu)  Τένγκε (Ελληνικά)  Tenge Kazakhstan (Tiếng Việt) 
 mapnall@gmail.com