Valuta - Ngultrum del Bhutan

Valuta  >  Ngultrum del Bhutan

Ngultrum del Bhutan

Nu
Lo ngultrum è la valuta ufficiale del Bhutan, il cui codice ISO 4217 è BTN. È diviso in 100 chhetrum (chiamati chetrums sulle monete fino al 1979) e in dzongkha viene scritto come དངུལ་ཀྲམ.

Lo ngultrum è stato introdotto nel 1974 sostituendo alla pari rupia. Lo ngultrum è agganciato alla rupia indiana con un rapporto di 1 a 1.

Negli anni sessanta l'India ebbe un ruolo-chiave nello sviluppo dell'economia bhutanese. Quando venne introdotto, lo ngultrum conservò la parità con la rupia indiana che era già stata della rupia bhutanese. Lo ngultrum può essere scambiato soltanto con la rupia indiana e non con altre valute.

Nel 1974 sono state coniate in alluminio monete da 5 e 10 chetrum, in bronzalluminio quella da 20 chetrum ed in cupronichel quelle da 25 chetrum e da 1 ngultrum. La moneta da 5 chetrum era quadrata e quella da 10 aveva un bordo ondulato.

Una nuova monetazione è stata introdotta nel 1979 ed è costituita da monete in bronzo da 5 e 10 chhertum, ed un cupronichel da 25 e 50 chhertum e da 1 ngultrum. Nel 1979 è stata immessa la moneta da 25 chhertum in bronzalluminio. Le monete da 5 e 10 chhertum sono fuori dalla circolazione da parecchi anni.

Nel 1974 sono state introdotte, da parte del Governo Reale, banconote da 1, 5 e 10 ngultrum, nel 1978 da 100 e nel 1981 da 2, 20 e 50 ngultrum. La Royal Monetary Authority ha preso il controllo delle emissioni delle banconote nel 1986. Nel 2006 l'autorità monetaria ha introdotto una nuova serie di banconote che include quella da 500 ngultrum.

Le banconote, in 7 tagli, hanno valore compreso tra 1 e 500 Nu. e raffigurano in larga parte simboli legati alla tradizione buddhista tibetana e ai sovrani bhutanesi.

Paese (area geografica)

Bhutan

Il Bhutan (pron., tradizionalmente ) o Butan , ufficialmente Regno del Bhutan, è un piccolo stato himalayano dell'Asia (47.000 km², circa 650.000 abitanti nel 2005 ), localizzato nella catena himalayana. La capitale è Thimphu (79.185 abitanti nel 2005).

Confinante a nord con il Tibet (Cina) e a sud con l'India, il Bhutan è una monarchia costituzionale dal 2007; il sovrano è Jigme Khesar Namgyel Wangchuck. La lingua ufficiale è lo dzongkha.

Linguaggio

Bhutanese ngultrum (English)  Ngultrum del Bhutan (Italiano)  Bhutaanse ngultrum (Nederlands)  Ngultrum (Français)  Ngultrum (Deutsch)  Ngultrum (Português)  Нгултрум (Русский)  Ngultrum butanés (Español)  Ngultrum (Polski)  不丹努尔特鲁姆 (中文)  Ngultrum (Svenska)  Ngultrum (Română)  ニュルタム (日本語)  Нгултрум (Українська)  Бутански нгултрум (Български)  부탄 뉘땀 (한국어)  Bhutanin ngultrum (Suomi)  Ngultrum Bhutan (Bahasa Indonesia)  Ngultrumas (Lietuvių)  Ngultrum (Dansk)  Bhútánský ngultrum (Česky)  Ngultrum (Türkçe)  Бутански нгултрум (Српски / Srpski)  Bhutani ngultrum (Eesti)  Ngultrum (Slovenčina)  Bhutáni ngultrum (Magyar)  Butanski ngultrum (Hrvatski)  งุลตรัมภูฏาน (ไทย)  Νγκούλτρουμ (Ελληνικά)  Ngultrum Bhutan (Tiếng Việt) 
 mapnall@gmail.com