Linguaggio - Lingua samoana

Linguaggio  >  Lingua samoana

Lingua samoana

La lingua samoana è una lingua polinesiana parlata nelle Samoa e nelle Samoa Americane.

Secondo l'edizione 2009 di Ethnologue, il samoano è parlato da quasi 200.000 persone alle Samoa e da 56.700 persone nelle Samoa Americane. La lingua è attestata anche alle Figi, in Nuova Zelanda, negli Stati Uniti d'America e a Tonga. Complessivamente, si stimano 370.000 locutori.

Paese (area geografica)

Isole Samoa

Le Isole Samoa o Isole Samoane (in samoano: Samoa, in inglese: Samoan Islands o Samoa Islands), in passato note anche come Isole dei Navigatori da Bougainville o Isole degli Amici da Cook, sono un arcipelago di 3.030 km² situato nel Pacifico meridionale, facenti parte della regione della Polinesia. Registrano una popolazione di circa 250.000 abitanti, con una lingua comune, il samoano, e una comune cultura, la fa'asamoa.

Da queste isole provengono moltissimi wrestler.

Samoa Americane

Le Samoa Americane (in samoano: Amerika Sāmoa o Sāmoa Amelika, in inglese: American Samoa) sono un arcipelago del Pacifico meridionale, a sud-est dello Stato di Samoa. Sono un territorio non incorporato degli Stati Uniti d'America. Le Samoa Americane sono nella lista delle Nazioni Unite dei territori non autonomi.


Tuvalu

Tuvalu, in precedenza conosciuta come Isole Ellice, è una nazione insulare polinesiana situata nell'oceano Pacifico a metà strada tra le isole Hawaii e l'Australia. Gli arcipelaghi più vicini sono le isole Kiribati, le Samoa e le Figi. Comprende quattro isole coralline e cinque atolli con una superficie di appena 26 km² ed è il secondo paese meno popolato al mondo, dopo la Città del Vaticano. Inoltre è il secondo membro più piccolo delle Nazioni Unite. In termini di grandezza fisica del territorio, Tuvalu è il quarto stato più piccolo al mondo, più grande solo di Città del Vaticano (0,44 km²), Monaco (1,95 km²) e Nauru (21 km²).

I primi abitanti di Tuvalu furono popolazioni polinesiane. Le isole caddero sotto l'influenza britannica alla fine del XIX secolo. Le isole Ellice vennero amministrate dalla Gran Bretagna come un protettorato dal 1892 al 1916 e come parte della Colonia delle Isole Ellice e Gilbert dal 1916 al 1976, dopo che gli isolani votarono nel 1974 per diventare una dipendenza inglese con il nome di Tuvalu, separata dalle isole Gilbert, che presero il nome di Kiribati. Tuvalu divenne pienamente indipendente all'interno del Commonwealth nel 1978.

Linguaggio

Samoan language (English)  Lingua samoana (Italiano)  Samoaans (Nederlands)  Samoan (Français)  Samoanische Sprache (Deutsch)  Língua samoana (Português)  Самоанский язык (Русский)  Idioma samoano (Español)  Język samoański (Polski)  薩摩亞語 (中文)  Samoanska (Svenska)  Limba samoană (Română)  サモア語 (日本語)  Самоанська мова (Українська)  Самоански език (Български)  사모아어 (한국어)  Samoan kieli (Suomi)  Bahasa Samoa (Bahasa Indonesia)  Samoa kalba (Lietuvių)  Samoaca (Türkçe)  Samoa keel (Eesti)  Samojčina (Slovenčina)  Szamoai nyelv (Magyar)  Samoanski jezik (Hrvatski)  Samoāņu valoda (Latviešu)  Σαμόα (Ελληνικά)  Tiếng Samoa (Tiếng Việt) 
 mapnall@gmail.com