Bandiera nazionale - Bandiera del Liechtenstein

Bandiera nazionale  >  Bandiera del Liechtenstein

Bandiera del Liechtenstein

La bandiera del Liechtenstein è stata adottata nel 1921.

I colori blu e rosso hanno un'origine incerta, alcune fonti li danno come risalenti all'incoronazione nel 1746 di Giuseppe II d'Asburgo-Lorena a imperatore del Sacro Romano Impero, dove i dignitari reali indossavano livree blu e rosse, ma i colori della casata regnante sul Principato erano il rosso e giallo. Lo stemma, caricato al centro dal 1982 per identificare la bandiera di Stato, è formato principalmente dalle armi giallo-rosse dei Liechtenstein in centro, sopra a uno scudo di forma sannitica contenente gli stemmi di Slesia (aquila), Kuenringe (giallo-nero con traversa verde), Troppavia (rosso e bianco), Frisia orientale per Rietberg (aquila con fattezze femminili), e Jägerndorf (corno di caccia), riferiti alle parentele sviluppatesi nei secoli e ai territori posseduti dai regnanti.

L'unione dei territori di Vaduz e Schellenberg, già appartenenti alla casata dei Liechtenstein, permise al Principato di entrare a far parte a tutti gli effetti del Sacro Romano Impero nel 1719 per poi far parte delle diverse confederazioni germaniche che si sono realizzate nel XIX secolo. La prima bandiera del Principato è stata un bicolore orizzontale rosso e giallo (i colori dei Liechtenstein), e rimase in vigore sino a metà Ottocento, quando si adottarono i colori attuali in disposizione verticale, ufficializzati poi nel 1921 ma con disposizione orizzontale. Nel corso delle Olimpiadi di Berlino, nel 1936, ci si accorse della totale corrispondenza della bandiera del Principato con quella di Haiti, per cui si decise di aggiungervi il cappello principesco. Nel 1982, dopo una leggera modifica al disegno della corona, questa venne confermata ufficialmente come bandiera nazionale per l'uso civile, mentre quella con lo stemma di Stato, riconosciuto ufficialmente solo nel 1957, è a uso del Governo e del Parlamento.

*Stemma del Liechtenstein

Bandiera nazionale 
Bandiera del Liechtenstein

Paese (area geografica) - Liechtenstein

Il Liechtenstein (pronuncia tedesca: ), ufficialmente Principato del Liechtenstein (in tedesco Fürstentum Liechtenstein, in alemanno Förschtatum Liachtaschta), è uno Stato dell'Europa centrale. È racchiuso tra la Svizzera (Canton San Gallo a ovest, Cantone dei Grigioni a sud) e l'Austria (Land Vorarlberg, a est); insieme all'Uzbekistan è uno dei due soli paesi al mondo doppiamente senza sbocchi sul mare. La capitale è Vaduz. Nonostante non confini direttamente con la Germania, è sempre stato da essa raggiungibile in maniera diretta, tramite la navigazione internazionale sul fiume Reno.

Il Liechtenstein è un principato, l'attuale principe è Giovanni Adamo II di Liechtenstein, il capo del governo è Adrian Hasler e la lingua ufficiale è il tedesco (e il walser).
Quartiere - Paese (area geografica)  

  •  Austria 
  •  Svizzera 

Linguaggio

Flag of Liechtenstein (English)  Bandiera del Liechtenstein (Italiano)  Vlag van Liechtenstein (Nederlands)  Drapeau du Liechtenstein (Français)  Flagge Liechtensteins (Deutsch)  Bandeira de Liechtenstein (Português)  Флаг Лихтенштейна (Русский)  Bandera de Liechtenstein (Español)  Flaga Liechtensteinu (Polski)  列支敦斯登國旗 (中文)  Liechtensteins flagga (Svenska)  Drapelul Liechtensteinului (Română)  リヒテンシュタインの国旗 (日本語)  Прапор Ліхтенштейну (Українська)  Национално знаме на Лихтенщайн (Български)  리히텐슈타인의 국기 (한국어)  Liechtensteinin lippu (Suomi)  Bendera Liechtenstein (Bahasa Indonesia)  Lichtenšteino vėliava (Lietuvių)  Liechtensteins flag (Dansk)  Lichtenštejnská vlajka (Česky)  Lihtenştayn bayrağı (Türkçe)  Застава Лихтенштајна (Српски / Srpski)  Liechtensteini lipp (Eesti)  Vlajka Lichtenštajnska (Slovenčina)  Liechtenstein zászlaja (Magyar)  Zastava Lihtenštajna (Hrvatski)  ธงชาติลิกเตนสไตน์ (ไทย)  Lihtenšteinas karogs (Latviešu)  Σημαία του Λίχτενσταϊν (Ελληνικά)  Quốc kỳ Liechtenstein (Tiếng Việt) 
 mapnall@gmail.com