Bandiera nazionale - Bandiera del Lesotho

Bandiera nazionale  >  Bandiera del Lesotho

Bandiera del Lesotho

L'attuale bandiera del Lesotho è stata adottata il 3 ottobre 2006.

Il tricolore a bande orizzontali rappresenta, con il colore azzurro, la pioggia, con il bianco la pace e con il verde la prosperità. Al centro della bandiera è raffigurato, in nero, il Mokorotlo, tipico cappello della popolazione locale, i Basutho, il cui artigianato è famoso per la realizzazione di copricapi in paglia.

Durante il lungo periodo di Protettorato britannico sul Basutoland (nome inglese derivato da quello dell'etnia locale), che ha origine alla metà dell'Ottocento, l'unica bandiera che sventolava nel Paese era l'Union Jack, per affermare la protezione britannica dagli attacchi dei popoli vicini, prima gli Zulu e poi i Boeri. Raggiunta la piena indipendenza nel 1966, il Regno del Lesotho adottò la sua prima bandiera che aveva due bande verticali all'asta verde e rossa, in campo azzurro, con il disegno del cappello basuto bianco al centro. I colori derivavano dal vessillo del Partito nazionale, pro-sudafricano, che era appena salito al potere. Lo scontro tra le opposte fazioni favorevoli o contrarie all'influenza sudafricana portò al colpo di Stato militare del 1986 che rovesciò il Governo di Leabua Jonathan e l'anno successivo modificò anche la bandiera. Su disegno dell'araldista sudafricano Brownell, si stabilì un campo bicolore bianco-verde tagliato in diagonale da una fascia azzurra, con al cantone lo stemma nazionale in oro, raffigurante principalmente un tradizionale scudo da guerra lesotho. In occasione del quarantesimo anniversario dell'indipendenza nazionale è stata adottata dal Re Letsie III l'attuale bandiera che ripropone i colori del Partito di Leabua Jonathan e il precedente cappello locale.

Bandiera nazionale 
Bandiera del Lesotho

Paese (area geografica) - Lesotho

Il Lesotho ( AFI : ), ufficialmente Regno del Lesotho (Muso oa Lesotho in sotho del sud, Kingdom of Lesotho in inglese, in passato noto anche come Basotholand o Basutoland, [lɪ'sʊːtʰʊ]), è uno stato dell'Africa del Sud, membro del Commonwealth delle nazioni. È una enclave all'interno del territorio della Repubblica del Sudafrica ed è pertanto uno stato senza sbocco al mare.

Il nome "Lesotho" è costruito (secondo uno schema tipico delle lingue bantu) dal prefisso le- anteposto alla radice sotho, e significa "la terra del popolo che parla sotho"; l'etnia principale del paese è quella basotho o basuto (ba-sotho, "coloro che parlano sotho"). Circa il 40% della popolazione vive con meno di 1,25 dollari statunitensi al giorno.
Quartiere - Paese (area geografica)  

  •  Sudafrica 

Linguaggio

Flag of Lesotho (English)  Bandiera del Lesotho (Italiano)  Vlag van Lesotho (Nederlands)  Drapeau du Lesotho (Français)  Flagge Lesothos (Deutsch)  Bandeira do Lesoto (Português)  Флаг Лесото (Русский)  Bandera de Lesoto (Español)  Flaga Lesotho (Polski)  莱索托国旗 (中文)  Lesothos flagga (Svenska)  レソトの国旗 (日本語)  Прапор Лесото (Українська)  Национално знаме на Лесото (Български)  레소토의 국기 (한국어)  Lesothon lippu (Suomi)  Bendera Lesotho (Bahasa Indonesia)  Lesoto vėliava (Lietuvių)  Lesothos flag (Dansk)  Lesothská vlajka (Česky)  Lesotho bayrağı (Türkçe)  Застава Лесота (Српски / Srpski)  Lesotho lipp (Eesti)  Vlajka Lesotha (Slovenčina)  Lesotho zászlaja (Magyar)  Zastava Lesota (Hrvatski)  ธงชาติเลโซโท (ไทย)  Σημαία του Λεσότο (Ελληνικά)  Quốc kỳ Lesotho (Tiếng Việt) 
 mapnall@gmail.com