Bandiera nazionale - Bandiera della Cambogia

Bandiera nazionale  >  Bandiera della Cambogia

Bandiera della Cambogia

L'attuale bandiera della Cambogia è stata riadottata nel 1993, dopo il ritorno al governo della monarchia, a seguito delle elezioni. La bandiera è composta da tre bande orizzontali: una centrale rossa e due blu poste all'estremità superiore e inferiore, la banda rossa è di altezza doppia rispetto a quelle blu. Al centro della banda rossa è raffigurato il complesso archeologico di Angkor Wat, simbolo del passato imperiale della Cambogia.

È usata come bandiera di comodo.

La bandiera della Kampuchea Democratica fu ufficialmente adottata il 5 gennaio 1976, al momento dell'entrata in vigore della Costituzione del regime dei Khmer rossi. Quest'ultima, nell'art. 16, la definisce "rossa con un tempio a tre torri di colore giallo [presumibilmente l'Angkor Wat] nel mezzo". Sempre secondo l'art. 16 "lo sfondo rosso simboleggia il movimento rivoluzionario, la risoluta e valorosa lotta del popolo khmer per la liberazione, la difesa e la costruzione del Paese", mentre "il tempio giallo simboleggia le tradizioni del popolo khmer, che difende e costruisce il Paese per renderlo sempre più prospero". La bandiera è rimasta in uso fino al 7 gennaio 1979, giorno della caduta del regime dei Khmer rossi.

* Bandiera della Kampuchea Democratica

* Stemma della Cambogia

Bandiera nazionale 
Bandiera della Cambogia

Paese (area geografica) - Cambogia

La Repubblica Khmer fu l'entità politica, corrispondente all'attuale Cambogia, costituitasi nel 1970 e dissoltasi nel 1975 con la proclamazione della Kampuchea Democratica.

La Repubblica Khmer fu istituita a seguito di un colpo di Stato ordito il 18 marzo 1970 dal Primo ministro Lon Nol e da Sisowath Sirik Matak, cugino del Re Norodom Sihanouk. La destituzione del sovrano aveva l'obiettivo di allineare il Paese alle posizioni degli Stati Uniti d'America, che dal 1960 si trovavano in guerra con il vicino Vietnam. Il colpo di Stato pose fine al Regno di Cambogia: Lon Nol assunse poteri d'emergenza, Sirik Matak assunse la carica di Primo ministro mentre Cheng Heng divenne Capo dello Stato.
Quartiere - Paese (area geografica)  

  •  Laos 
  •  Thailandia 
  •  Vietnam 

Linguaggio

Flag of Cambodia (English)  Bandiera della Cambogia (Italiano)  Vlag van Cambodja (Nederlands)  Drapeau du Cambodge (Français)  Flagge Kambodschas (Deutsch)  Bandeira do Camboja (Português)  Флаг Камбоджи (Русский)  Bandera de Camboya (Español)  Flaga Kambodży (Polski)  柬埔寨國旗 (中文)  Kambodjas flagga (Svenska)  カンボジアの国旗 (日本語)  Прапор Камбоджі (Українська)  Национално знаме на Камбоджа (Български)  캄보디아의 국기 (한국어)  Kambodžan lippu (Suomi)  Bendera Kamboja (Bahasa Indonesia)  Kambodžos vėliava (Lietuvių)  Cambodjas flag (Dansk)  Kambodžská vlajka (Česky)  Kamboçya bayrağı (Türkçe)  Застава Камбоџе (Српски / Srpski)  Kambodža lipp (Eesti)  Vlajka Kambodže (Slovenčina)  Kambodzsa zászlaja (Magyar)  Zastava Kambodže (Hrvatski)  ธงชาติกัมพูชา (ไทย)  Σημαία της Καμπότζης (Ελληνικά)  Quốc kỳ Campuchia (Tiếng Việt) 
 mapnall@gmail.com