Linguaggio - Lingua spagnola

Linguaggio  >  Lingua spagnola

Lingua spagnola

Lo spagnolo, o castigliano, è una lingua appartenente al gruppo delle lingue romanze della famiglia delle lingue indoeuropee. Secondo un'indagine di SIL International e dell'Instituto Cervantes, è la terza lingua più parlata al mondo (dopo il cinese mandarino e l'inglese), con di persone che la parlano. Il suo lessico è molto simile a quello dell'italiano (82%), e al portoghese (89%).

Paese (area geografica)

Guinea Equatoriale

La Repubblica della Guinea Equatoriale (in spagnolo República de Guinea Ecuatorial, in francese République de Guinée équatoriale, in portoghese República da Guiné Equatorial) è uno Stato dell'Africa Centrale.

Dell'Africa continentale la Guinea Equatoriale è il secondo dei più piccoli stati in termini di superficie (dopo il Gambia) e uno dei più piccoli per popolazione: l'estensione del territorio è di 28 051 km², e conta solo 676 000 abitanti secondo le stime ONU del 2009, 1 014 999 secondo il censimento del 2001 oppure 1.222.422 secondo quello del 2015.

Qatar

Lo Stato del Qatar (, pronunciato, Qatàr) è un emirato del Vicino Oriente. Situato in una piccola penisola della ben più grande penisola Arabica, confina a sud con l'Arabia Saudita ed è per il resto circondato dal golfo Persico.


Gibilterra

Gibilterra (in inglese: Gibraltar, ; come in spagnolo, ) è un territorio d'Oltremare del Regno Unito.

Inserita nella lista delle Nazioni Unite dei territori non autonomi, Gibilterra si trova nell'Europa sudoccidentale, sulla costa meridionale della Spagna, all'estremità orientale dello stretto omonimo, che collega l'oceano Atlantico e il mar Mediterraneo. Confina interamente con La Línea de la Concepción, comune spagnolo in provincia di Cadice (Andalusia). Viene considerata dalla Spagna come una vera e propria, nonché ultima, colonia in territorio europeo.

Spagna

La Spagna, ufficialmente Regno di Spagna (in spagnolo e galiziano: Reino de España, in basco: Espainiako Erresuma, in dialetto aranese: Regne d'Espanha, in catalano e valenciano: Regne d'Espanya), è uno Stato membro dell'Unione europea (dal 1º gennaio 1986) e della NATO (dal 1982).

Organizzata sotto forma di monarchia parlamentare, la Spagna è situata nell'Europa sud-occidentale e ha una superficie di 505 514 km², conta 47 198 000 abitanti (dati del 2015) e occupa l'84,5% del territorio della penisola iberica, condivisa con Portogallo, Andorra e Gibilterra. Confina a nord-est con la Francia (da cui è separata dalla catena dei Pirenei) e Andorra, a sud con il mar Mediterraneo e con Gibilterra (piccolo possedimento del Regno Unito), a ovest con il Portogallo, nel continente africano, con il Marocco (tramite le città autonome di Ceuta e Melilla, sue exclavi). Ha dei contenziosi con il Portogallo per la cittadina di Olivenza e per le isole Selvagge, situate tra Madera e le Canarie, col Regno Unito per Gibilterra, e col Marocco per Ceuta e Melilla. Alla Spagna appartiene infine l'exclave di Llívia, così come l'isola dei Fagiani nel fiume Bidasoa (in codominio con la Francia).

Aruba

Aruba è una nazione costitutiva del Regno dei Paesi Bassi, che ne comprende altre tre: i Paesi Bassi e gli stati caraibici di Curaçao e Sint Maarten. L'isola (180 km², 108.587 abitanti nel 2014) è situata nel Mare Caraibico, a nord del Venezuela, nell'America centrale caraibica. Al contrario di molte altre isole dei Caraibi, Aruba è un'isola di scarsi rilievi, scarsa vegetazione e con un clima secco; tali caratteristiche hanno favorito lo sviluppo del turismo. Il capoluogo è Oranjestad.

Il Regno dei Paesi Bassi agisce come nazione unitaria in materia di difesa, politica estera e cittadinanza, mentre Aruba, quale nazione costitutiva, agisce come nazione indipendente per tutte le altre materie (ad esempio interni, sanità, istruzione e trasporti).

Belize

Il Belize (o Belise, già noto come Honduras Britannico prima della sua indipendenza) è uno Stato dell'America Centrale istmica che si estende per k e ha una popolazione di abitanti (stimati nel luglio 2016 ). La sua capitale è Belmopan.

Confina a nord con lo stato messicano di Quintana Roo, a est si affaccia sul Mar dei Caraibi e sul Golfo dell'Honduras, a sud e ovest confina rispettivamente con i dipartimenti guatemaltechi di Izabal e Petén.

Costa Rica

La Costa Rica (o Costarica, ufficialmente Repubblica di Costa Rica) è uno Stato dell'America centrale. Si estende per 51.100 km² e nel 2012 ha una popolazione di abitanti. La capitale San José conta abitanti.

La Costa Rica è situata fra gli 8° 03' e gli 11° 13' di latitudine nord e gli 82° 32' e gli 85° 57' di longitudine ovest. Includendo l'area insulare (Isola del Cocco), si estende su una superficie di k. Confina a nord con il Nicaragua, a est con il mar dei Caraibi e Panama, a sud e a ovest con l'oceano Pacifico.

Cuba

La Repubblica di Cuba è un arcipelago dei Caraibi, posto tra il mar dei Caraibi, il golfo del Messico e l'oceano Atlantico. Verso nord si trovano gli Stati Uniti e Bahamas, a ovest il Messico, a sud le isole Cayman e la Giamaica, e a sud-est Haiti.

Non si ha la certezza sull'origine del nome Cuba. Tra le ipotesi più accreditate il nome Cuba deriva dalla parola Taino cubanacán, che significa "un luogo centrale", secondo altri esso deriverebbe o da cubao, parola degli indigeni Taino, il cui significato è traducibile pressappoco con "dove si trova terreno fertile", o dalla contrazione di due parole Arawak: coa (luogo, terra, terreno) e bana (grande) con il significato quindi di "grande luogo". In realtà, il nome gli fu dato da Cristoforo Colombo, il quale credeva di essere giunto non in un nuovo continente, ma, attraverso l'Atlantico, in Asia, precisamente a Cibao, la favolosa terra dell'oro (e che tale chiamò al suo ritorno: nella tradizione il nome fu poi storpiato in "Cuba" ).

El Salvador

El Salvador è uno Stato dell'America centrale, confina con Guatemala e Honduras a nord, con Honduras a est, ed è bagnato dal l'oceano Pacifico a sud e a ovest. A sud est è separato dal Nicaragua dal golfo di Fonseca. È lo Stato meno esteso, ma anche il più densamente popolato, della regione.

Dal 1980 al 1992 fu teatro una guerra civile fra le forze armate governative e le forze insurrezionali del Fronte Farabundo Martí per la Liberazione Nazionale, dopo la quale è iniziato il processo di pacificazione e democratizzazione del paese. La struttura economica è basata in gran parte su una fiorente agricoltura di piantagione (caffè, cotone, canna da zucchero). La maggior parte delle terre è concentrata nelle mani di pochi latifondisti.

Guatemala

Il Guatemala ( AFI : ) è uno Stato (108.809 km², circa 12.700.000 abitanti stimati ) dell'America Centrale con Città del Guatemala come capitale.

Confina a nord e nordovest con il Messico, ad nordest con il Belize a sud e sudest confina con El Salvador e con l'Honduras. Si affaccia a ovest sull'Oceano Pacifico e a est sul golfo dell'Honduras, ampia insenatura del Mar dei Caraibi.

Honduras

L'Honduras ( AFI : ; in spagnolo: República de Honduras), in passato chiamato Ondura, è una repubblica dell'America centrale. Il paese si affaccia a nord-ovest sul golfo dell'Honduras, a nord e a est è bagnato dal Mar dei Caraibi, confina a est con il Nicaragua, a sud si affaccia sul golfo di Fonseca dell'Oceano Pacifico e a ovest confina con El Salvador e Guatemala.

Prima della conquista spagnola, l'area dell'attuale Honduras fu abitata da popolazioni precolombiane, tra i quali i Maya. Ottenuta l'indipendenza nel 1821, l'Honduras ha sempre mantenuto un ordinamento di tipo repubblicano.

Messico

Il Messico (: México ; : Mēxihco), ufficialmente gli Stati Uniti Messicani (: Estados Unidos Mexicanos; : Mēxihcatl Tlacetilīlli Tlahtohcāyōtl), è una democrazia rappresentativa composta da trentuno Stati e un distretto federale. Occupa la parte meridionale dell'America settentrionale, e la parte settentrionale dell'America Latina.

Secondo la Costituzione messicana la sede dei poteri della federazione e capitale dello Stato è Città del Messico. Il Messico è delimitato a nord dal confine con gli Stati Uniti d'America, a est dal golfo del Messico e dal mare Caraibico, a sud-est dal Belize e dal Guatemala e a ovest dall'oceano Pacifico. Si estende su di una superficie di 1.972.550 km² (al quattordicesimo posto tra gli Stati più estesi del mondo) ed è popolato da 117.409.830 persone, il che lo rende il più popoloso Paese di lingua spagnola (undicesimo tra i Paesi più popolosi del mondo). Lo spagnolo convive in Messico con molte lingue indigene, ufficialmente riconosciute.

Nicaragua

Il Nicaragua ( AFI : ) è una repubblica democratica rappresentativa. È il più grande paese del Centro America con una superficie di 130.373 km 2 . Confina con l'Honduras a nord e la Costa Rica a sud, è bagnato dall'Oceano Pacifico a ovest e dal Mar dei Caraibi a est. Il Nicaragua si trova nell'emisfero boreale, a una latitudine compresa tra 11 e 14 gradi nord, nella zona tropicale. L'abbondanza nel Nicaragua di ecosistemi biologicamente significativi e unici contribuisce alla designazione della Mesoamerica come uno dei punti caldi di biodiversità. La capitale del Nicaragua è Managua. Circa un quarto della popolazione vive nella capitale, il che la rende la seconda città più grande dell'America centrale.

L'origine del nome "Nicaragua" non è del tutto chiara. Secondo una teoria si tratta di un portmanteau coniato dai coloni spagnoli basato sul nome del capo locale Nicarao, e la parola spagnola agua, cioè "acqua"; secondo un'altra teoria essa può avere significato "circondato da acqua" in una lingua indigena. In entrambi i casi il nome sembra riferirsi o ai laghi d'acqua dolce di grandi dimensioni (il lago Nicaragua, diciottesimo più grande del mondo, e il lago di Managua), o al fatto che il paese si affaccia a est e ovest sul mare.

Panamá

Panama (pron. ; desueta la grafia Panamà, che si rifaceva alla pronuncia in spagnolo: Panamá /pana'ma/), ufficialmente Repubblica di Panama (República de Panamá), è uno Stato dell'America centrale, situato nella parte più stretta della regione istmica. Confina a nord con il Mar delle Antille, a est con la Colombia, a sud con l'Oceano Pacifico e a ovest e nordovest con la Costa Rica. Si estende per km² e ha una popolazione, nel 2013, di abitanti. La capitale è Panama, città che conta quasi abitanti.

Panama è una repubblica presidenziale, l'attuale capo di Stato e del governo è Juan Carlos Varela.

Porto Rico

Porto Rico (nome inglese, non più ufficiale dal 1932), in italiano Portorico (in spagnolo Estado Libre Asociado de Puerto Rico; in inglese Commonwealth of Puerto Rico, o più semplicemente Puerto Rico) è un territorio non incorporato degli Stati Uniti d'America, situato nel nord-est del mar dei Caraibi tra la Repubblica Dominicana e le isole Vergini.

A seguito di un referendum popolare del 2012, con il 61,15% delle preferenze favorevoli, gli abitanti del luogo hanno scelto di divenire uno stato degli Stati Uniti: è stato così avviato l'iter legislativo che potrebbe trasformare l'isola nel 51º stato dell'Unione.

Repubblica Dominicana

La Repubblica Dominicana è una democrazia rappresentativa situata nei due terzi orientali dell'isola caraibica di Hispaniola, nelle Grandi Antille. Confina a ovest con la repubblica di Haiti, ed è bagnata a nord dall'Oceano Atlantico, a sud dal Mar dei Caraibi e a est dal Canale della Mona, che la separa da Porto Rico. La capitale è Santo Domingo, la lingua ufficiale è lo spagnolo (vedi anche: Lingua spagnola in Repubblica Dominicana).

La Repubblica Dominicana non va confusa con Dominica, un altro paese caraibico.

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (comunemente indicati come Stati Uniti, in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche U.S. e impropriamente con la sineddoche America) sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

I quarantotto Stati contigui e il distretto di Washington D.C. (la capitale federale) occupano la fascia centrale dell'America settentrionale tra il Canada e il Messico e sono bagnati dall'oceano Atlantico a est e dall'oceano Pacifico a ovest. Lo Stato dell'Alaska occupa i territori nord-occidentali dell'America settentrionale e confina con il Canada a est e separata dallo stretto di Bering con la Russia (Asia) a ovest. Lo Stato delle Hawaii è un arcipelago a metà strada tra America e Asia nel nord del Pacifico. Il Paese ha anche cinque territori disabitati e nove territori popolati nel Pacifico e nei Caraibi.

Trinidad e Tobago

Trinidad e Tobago è uno stato insulare dell'America centrale caraibica, di 5.128 km² e 1.222.363 abitanti censiti nel 2015 e con capitale Port of Spain.

Situata a nord-est del Venezuela, a poca distanza dalla costa continentale e facente parte dell'arcipelago delle Piccole Antille, è bagnata a nord dal Mare dei Caraibi, a est dall'Oceano Atlantico, a sud il Canale di Colombo la separa dal Venezuela mentre a ovest si affaccia sul golfo di Paria. Trinidad e Tobago è una repubblica, la cui lingua ufficiale è l'inglese. Il capo dello stato è Paula-Mae Weekes, mentre il capo del governo è Keith Rowley.

Argentina

L'Argentina, ufficialmente Repubblica Argentina (in spagnolo: República Argentina, IPA: ), è una repubblica federale, situata nella parte meridionale del Sud America. Il suo territorio è suddiviso in 23 province e una città autonoma, Buenos Aires, che è la capitale della nazione e sede del governo federale, nella cui area metropolitana è concentrato un terzo della popolazione del paese (in totale 42.000.000 abitanti).

Con una superficie di 2.780.400 km², è il più esteso paese di lingua spagnola nel mondo, il secondo Stato più esteso dell'America Latina, il quarto delle Americhe e l'ottavo più esteso al mondo. Il suo territorio, che occupa gran parte del Cono Sud sudamericano, confina a nord con la Bolivia e il Paraguay, a nordest con Brasile e Uruguay, a est con l'Oceano Atlantico, a ovest e a sud con il Cile e le acque atlantiche del Passaggio di Drake. L'Argentina rivendica inoltre le Isole Falkland (sotto il nome spagnolo di Malvinas, in italiano Malvine), la Georgia del Sud e le Isole Sandwich Australi. Considera inoltre come parte del territorio nazionale l'Antartide Argentina, rivendicazione sospesa in base al Trattato Antartico.

Bolivia

La Bolivia, ufficialmente Stato Plurinazionale della Bolivia, è uno Stato dell'America meridionale, situato nel centro del subcontinente. La sua superficie è di 1.098.581 km². Secondo il censimento svolto nel 2012 contava 10.027.254 abitanti. Confina a nord e a est con il Brasile, a sud con l'Argentina e il Paraguay e a ovest con il Perù e il Cile. La Bolivia ha come capitale legislativa Sucre e come capitale governativa La Paz, la città più grande e popolosa è Santa Cruz de la Sierra. Senza sbocchi al mare, nel 2010 ha stretto un accordo con il vicino Perù, grazie al quale ha ottenuto per 99 anni l'uso del porto di Ilo.

A livello economico la Bolivia all'inizio del XXI secolo è uno stato a medio reddito; dall'elezione di Evo Morales come capo dello stato e del governo, l'economia del paese andino è nettamente cresciuta con tassi di crescita in media del 5% (una delle più alte della regione) e con una riduzione della povertà dal 38% al 18%.

Brasile

Il Brasile (in portoghese: Brasil), ufficialmente Repubblica Federale del Brasile (República Federativa do Brasil), è una repubblica federale dell'America meridionale. Con una superficie di oltre 8,5 milioni di km², è il quinto stato del mondo per superficie totale (pari al 47,3% del territorio sudamericano). È bagnato dall'oceano Atlantico a est, a nord confina con il dipartimento francese d'oltremare della Guyana francese, Suriname, Guyana e Venezuela, a nord-ovest con la Colombia, a ovest con il Perù e la Bolivia, a sud-ovest con il Paraguay e l'Argentina, e a sud con l'Uruguay. Confina con tutti i paesi del Sud America, eccetto che per Ecuador e Cile.

La maggior parte del paese si trova nella zona tropicale, dove le stagioni non sono particolarmente ostili dal punto di vista climatico. La foresta amazzonica copre 3,6 milioni di km quadrati del suo territorio e, grazie alla sua vegetazione e al clima, è uno dei paesi con il maggior numero di specie di animali nel mondo. Il Brasile, precedentemente abitato da indigeni, fu scoperto dagli europei nel 1500, da una spedizione portoghese guidata da Pedro Álvares Cabral. Dopo il trattato di Tordesillas, il territorio brasiliano fece parte del Regno Unito di Portogallo, Brasile e Algarve, da cui ottenne l'indipendenza il 7 settembre 1822. In seguito il paese divenne un impero per poi diventare una repubblica. La sua prima capitale fu Salvador, che fu sostituita da Rio de Janeiro fino a quando non si fece una nuova capitale, Brasilia. La sua attuale Costituzione, formulata nel 1988, definisce il Brasile come una Repubblica federale presidenziale. La Federazione è formata dall'unione del Distretto Federale e dei 26 Stati federati; in totale il territorio brasiliano è ripartito in comuni (la più piccola unità politico-amministrativa del Brasile).

Cile

Il Cile (in spagnolo: Chile) è un paese situato nell'estremo sudovest del continente americano. Il suo nome ufficiale è Repubblica del Cile (República de Chile) con capitale Santiago del Cile.

Si estende su un lungo e stretto lembo di terra tra l'Oceano Pacifico e la Cordigliera delle Ande, con una superficie totale di 765.625 km², comprensiva di territori insulari nell'Oceano Pacifico delle Isole Juan Fernández, Sala y Gómez, Isole Desventuradas e l'Isola di Pasqua. Il Cile reclama inoltre la sovranità anche su una zona dell'Antartide denominata Territorio Cileno Antartico. Per questo motivo il Cile si considera il "Paese dei tre continenti".

Colombia

La Colombia (pronuncia italiana, pronuncia spagnola ; capitale Bogotà), ufficialmente Repubblica di Colombia (República de Colombia) è uno Stato della regione nord-occidentale dell'America Meridionale, la cui superficie è di 1 141 748 km² (2 070 408 km² se si aggiungono i 928 660 km² di estensione marittima).

È delimitata a est da Venezuela e Brasile, a sud da Perù ed Ecuador e a nord-ovest da Panama; affaccia sull'Oceano Atlantico a nord (tramite il suo tributario Mare Caraibico) e sul Pacifico a ovest. La Colombia sostiene controversie territoriali con Venezuela e Nicaragua circa i propri confini marittimi. È l'unico paese sudamericano ad affacciarsi sui due oceani che bagnano il continente. Fanno parte della Colombia le isole dell'arcipelago di San Andrés, Providencia e Santa Catalina. La Colombia è il sesto Paese più esteso dell'America e il quarto per popolazione.

Ecuador

L Ecuador (spagnolo ; in italiano pronunciato o ; nome completo: Repubblica dell'Ecuador, è una repubblica presidenziale del Sudamerica con un'estensione territoriale di 283.561 km² ed una popolazione di 16.866.664 abitanti.

Situato nella parte nord-occidentale del Sudamerica confina a nord con la Colombia, ad est e a sud con il Perù e ad ovest si affaccia sull'Oceano Pacifico; è attraversato dall'equatore, da cui prende il nome.

Paraguay

Il Paraguay o Paraguai (in entrambe le grafie, AFI : ) è uno Stato dell'America meridionale. Confina a nord con la Bolivia, a est con il Brasile e a sud e ovest con l'Argentina. Con 406 750 km² di superficie totale, è uno stato senza sbocco al mare. Ha 6 996 245 abitanti e la sua capitale è la città di Asunción. Il Paraguay è una repubblica presidenziale, e l'attuale capo di Stato e di governo è Mario Abdo Benítez, in carica dal 15 agosto 2018.

Le lingue ufficiali sono lo spagnolo e il guaraní, ma vengono parlate anche altre lingue amerinde. Il nome Paraguay significa "l'oceano che va verso l'acqua", dalle parole guaraní, pará ("oceano"), gua ("a, verso/da") e y ("acqua"). In guaraní spesso l'espressione fa riferimento alla sola Asunción, ma in spagnolo fa riferimento all'intero paese. Il vessillo del Paraguay ha una particolarità unica al mondo. Infatti le due facce della bandiera sono diverse: il disegno centrale con il logo e il titolo del Paese da una parte e il leone dall'altra.

Perù

28 luglio 1821

Altri generi musicali hanno grandi rappresentanti peruviani come la musica popolare leggera: La grande Chabuca Granda, popolarissima per il tema La flor de la canela e per i vals peruviani, Alicia Maguiña, Lucha Reyes e la vincitrice del Grammy Awards Susana Baca.

Uruguay

L'Uruguay (ufficialmente: República Oriental del Uruguay, in riferimento alla posizione geografica che il territorio occupava nella Confederazione delle Province Unite Rioplatensi ) è uno Stato dell'America meridionale. Ha una superficie di 176.220 km² e 3.431.932 abitanti. La capitale è Montevideo.

Confina a nord-est e nord col Brasile, a sud-ovest con l'Argentina, a sud con il Río de la Plata e a est con l'Oceano Atlantico. L'Uruguay è una repubblica presidenziale, il capo di Stato attuale è Tabaré Vazquez (Fronte Ampio). La lingua ufficiale è lo spagnolo.

Venezuela

Il Venezuela (nome ufficiale in spagnolo: República Bolivariana de Venezuela; in italiano: Repubblica Bolivariana del Venezuela) è una repubblica federale situata nel nord dell'America Meridionale. La sua capitale è Caracas. Fa parte dell'America Latina o Latino-America.

Situata subito a nord dell'equatore, è considerato come uno dei paesi con la maggiore diversità ecologica nel mondo. Abitata già in epoca precolombiana da gruppi tribali amerindi come caribe e arawak, fu toccata da Cristoforo Colombo nel suo terzo viaggio nel 1498 e venne inglobata nel vasto impero sudamericano spagnolo nel sedicesimo secolo, anche se il clima limitò fortemente l'entità della colonizzazione. Fu il primo stato latinoamericano a emanciparsi dalla Corona spagnola, proclamando formalmente il 5 luglio 1811 la propria indipendenza, che divenne effettiva solo nel 1821.

Linguaggio

Spanish language (English)  Lingua spagnola (Italiano)  Spaans (Nederlands)  Espagnol (Français)  Spanische Sprache (Deutsch)  Língua castelhana (Português)  Испанский язык (Русский)  Idioma español (Español)  Język hiszpański (Polski)  Limba spaniolă (Română)  スペイン語 (日本語)  Испански език (Български)  스페인어 (한국어)  Espanjan kieli (Suomi)  Bahasa Spanyol (Bahasa Indonesia)  Ispanų kalba (Lietuvių)  Spansk (Dansk)  Španělština (Česky)  Hispaania keel (Eesti)  Spanyol nyelv (Magyar)  Španjolski jezik (Hrvatski)  Spāņu valoda (Latviešu)  Ισπανική γλώσσα (Ελληνικά) 
 mapnall@gmail.com