Mappa - Distretto Settentrionale (Israele) (Northern District)

Mondo >  Asia >  Israele >  Distretto Settentrionale

Distretto Settentrionale (Northern District)

Il Distretto Settentrionale (lingua ebraica, מחוז הצפון, Mechoz haTzafon, ) è uno delle sei entità territoriali di Israele, corrispondente al territorio della Galilea. Il Distretto Settentrionale ha una superficie di 4.478 km² (4,638 km² incluse le acque interne). Escludendo la regione del Golan (1154 km²) tutta l'area circostante è estesa 3.324 km² (3.484 km² comprese le acque interne). Il capoluogo del distretto è Nazaret che ne è anche la città principale.

 

Mappa - Distretto Settentrionale (Northern District)

Latitudine / Longitudine : 32° 49' 60" N / 35° 19' 60" E | Fuso orario : UTC+2:0 / UTC+3 | Valuta : ILS | Telefono : 972  

Paese (area geografica) - Israele

Bandiera di Israele
Israele, ufficialmente Stato d'Israele (in ebraico:, Medinat Yisra'el; in arabo: دولة اسرائيل, Dawlat Isrā'īl), è uno Stato del Vicino Oriente affacciato sul mar Mediterraneo e che confina a nord con il Libano, con la Siria a nord-est, Giordania a est, Egitto e golfo di Aqaba a sud e con i territori palestinesi, ossia Cisgiordania (comprendente le regioni storiche di Giudea e Samaria) a est, e Striscia di Gaza a sud-ovest.

Situato in Medio Oriente, occupa approssimativamente un'area che secondo i racconti biblici in epoca antica era compresa nel Regno di Giuda e Israele e nella regione della Cananea, soggetta nel tempo al dominio di numerosi popoli, tra cui egizi, assiri, babilonesi, romani, bizantini, arabi e ottomani, nonché teatro di numerose battaglie etnico-religiose. In età contemporanea è stata parte del mandato britannico della Palestina, periodo durante il quale fu soggetta a flussi immigratori di popolazioni ebraiche, incoraggiate dalla nascita del movimento sionista, che mirava alla costituzione di un moderno Stato ebraico. Dopo la seconda guerra mondiale e la Shoah, anche per cercare di porre rimedio agli scontri tra ebrei e arabi, il 29 novembre 1947 l'Assemblea generale delle Nazioni Unite nella risoluzione n. 181 approvava il piano di partizione della Palestina che prevedeva la costituzione di due Stati indipendenti, uno ebraico e l'altro arabo. Alla scadenza del mandato britannico il moderno Stato d'Israele fu quindi proclamato da David Ben Gurion il 14 maggio 1948.
Valuta / Linguaggio  
ISO Valuta Simbolo Cifra significativa
ILS Nuovo shekel israeliano (Israeli new shekel) 2
ISO Linguaggio
AR Lingua araba (Arabic language)
HE Lingua ebraica (Hebrew language)
EN Lingua inglese (English language)
Mappa  
Mappa-IsraeleIsrael_map_Hebrew_WV_English.png
Israel_map_Hebrew_WV...
1308x1708
Mappa-Israele614px-Israel_location_map.svg.png
614px-Israel_locatio...
614x1141
Mappa-IsraeleIsrael_relief_location_map.jpg
Israel_relief_locati...
614x1141
Mappa-Israeleisrael_pol01.jpg
israel_pol01.jpg
1020x1278
Mappa-IsraeleIsrael_Wikivoyage_map.png
Israel_Wikivoyage_ma...
483x1022
Quartiere - Paese (area geografica)  
  •  Repubblica Araba Unita 
  •  Giordania 
  •  Libano 
  •  Palestina 
  •  Siria 

Facebook

 mapnall@gmail.com